• Quali annunci puoi inserire

Puoi pubblicare i volantini di compravendita di beni e servizi e annunci di lavoro, purché siano conformi con la legislazione italiana e la politica editoriale di Promostudio Group e rientrino in una delle categorie disponibili. I beni/servizi consentiti ma non riconducibili alle categorie disponibili possono essere inseriti nella categoria “Altri”.

Il testo dei volantini deve essere dettagliato e relativo all’oggetto del volantino. Non è permesso l’inserimento di frasi generiche, non riferite alla categoria del prodotto in vendita o che promuovano servizi non direttamente riferibili al volantino.

  • Fotografie

Promostudio Group non accetta immagini di minori, immagini di nudo.

Ricorda che non è possibile utilizzare immagini di altri inserzionisti senza il loro preventivo consenso. Con la pubblicazione di un’immagine su Leaf dichiari di essere titolare dei relativi diritti di copyright, che l’utilizzo dell’immagine non provocherà lesione di diritti personali e/o patrimoniali di terzi, e sollevi Promostudio Group da qualsiasi responsabilità.

Tutte le immagini inserite dagli utenti sono sovraimpresse con un logo (Watermark). Ciò avviene al fine di evitare che le immagini degli annunci vengano utilizzate per fini diversi senza il consenso degli inserzionisti.

Ci riserviamo in ogni caso il diritto di non pubblicare le immagini ritenute non conformi al contenuto dell’annuncio o alle regole editoriali.

 

  • Chi può PUBBLICARE VOLANTINI

Solo i titolari di Partita IVA e le aziende possono registrarsi e pubblicare volantini su Leaf.

Ci riserviamo la facoltà di verificare la titolarità della partita IVA dell’utente al momento della registrazione.

  • Cosa non puoi fare su Leaf

    1. Inserire volantini per conto terzi.
    2. Inserire volantini con termini razzisti e/o discriminatori e/o con contenuti offensivi per gruppi etnici, personaggi pubblici o singoli privati.
    3. Contattare gli inserzionisti del sito per inviare loro proposte commerciali o comunicazioni non inerenti all’oggetto del volantino.
    4. Vendere beni o servizi vietati dalla legislazione italiana.

 

 

Non hai trovato risposta alle tue domande?
Contattaci